#Olimpiadi
 [sport]
 23/07/21


I... Giochi!



I Giochi Olimpici ritornano.
Segui #Mascotte , #Bandiera , #Torcia , #Medaglie , #Sport ...
e un personale racconto di QUANDO NOI BAMBINI VIVEVAMO IN STRADA!


PS. Con o senza pubblico presente. (↑)

 #Olimpiadi
 [5 cerchi]
 16/07/21


Tokio 2020+1



#Olimpiadi  TRA 7 GIORNI...
Oggi la bandiera olimpica è la benvenuta Q U I ! I cerchi intrecciati rappresentano i 5 continenti. Ma Q U I si mostrano più forti insieme ad altri colori—qual è il tuo colore?


PS. Tu colorami solido come Teofilo Stevenson. O gentleman come Graziano Mancinelli. Colorami impermeabile come Roland Matthes. O dinamico come Sawao Kato (Lyudmila Turischeva se preferisci una donna). Colorami scattante come Kipchoge Keino. O resistente come Frank Shorter. (↓)

 #Olimpiadi
 [cerchio nero]
 12/07/21


Monaco 1972



-10 giorni alle #Olimpiadi .
La politica è stata spesso d'intralcio ai giochi olimpici. Se mi guardo indietro, sono molto affezionato all'edizione del 1972 tenutasi in Germania Ovest. Ci sono molte ragioni. Primo, avevo ricevuto una borsa tracollo col logo Munich 1972 qualche settimana prima dell'evento sportivo. Secondo, per la prima volta vidi le Olimpiadi in TV, vale a dire essere coinvolto, guardare l'eccellenza degli atleti in azione e pensare di imitarli se possibile. Ma, terzo, le competizioni furono uno scenario in cui il blocco dell'Europa Occidentale e quello Orientale volevano affermare le loro politiche estere, mentre Americani (coi loro alleati) e Sovietici (coi loro alleati) erano sempre ai ferri corti! Quarto, è storia. All'aereoporto un attacco ai terroristi sulla via di fuga dalla Germania, dove prima avevano abusato del villaggio olimpico per uccidere atleti d'Israele. Lasciò un segno indelebile nella memoria. Quando "Munich" divenne un film d'azione di Steven Spielberg, le connessioni tra quei giochi olimpici e la politica globale furono palpabili.
Dopo qualche anno io visitai Monaco e andai all'Olympiapark, ultimo atto per fissare quelle Olimpiadi nel mio pensiero.

 #Linktree
 [marketing]
 09/07/21


I Still See You



La Guida DMLR è aggiornata come sempre. La lista ospita adesso un rinnovato gruppo di siti web che tiene conto di importanti trend molto vitali.
C'è un riferimento allo star-system che vuole una spiegazione. Perché l'emergente #BellaThorne (attrice, cantante, regista, etc.) si sposa bene con <#Linktree ? Linktree è di importanza primaria per stimolare interesse verso una celebrità che diventa virale. Il marketing offerto da Linktree funziona per giovani artisti che si rivolgono a varie audience. A Bella Thorne non serve un sito web canonico, ma una landing page da cui arrivare nello spazio web ai tanti pubblici. Social media e streaming media riuniti in un unico indirizzo di Linktree per accedere in webcast a trailer, post e foto, contenuti e citazioni dai mezzi stampa, eventi dal vivo.
Così Bella si autoproduce online.

P.S. Confrontare con altre celebrità.

 #Clima
 [azione]
 08/07/21


Transizione Verde



La Guida DMLR è aggiornata come sempre. La lista ospita adesso un rinnovato gruppo di siti web che tiene conto di importanti trend molto vitali.
Prima vorrei evidenziare dei siti che richiamano il non più differibile Green New Deal. AnnPettifor.com(economista) e OlafurEliasson.net(artista) rivelano i problemi del cambiamento climatico agli adulti. L'amara verità si svela nei loro lavori accademici e artistici, se pensate che Greta Thurnberg sia soltanto una giovane troppo candida.
Recentemente si è rivolta all'Austrian World Forum così, "Let's be clear—what you are doing is not climate action or responding to an emergency. It never was. This is communication tactics disguised as politics(...)
THE SHOW IS OVER."

P.S. La rassegna completa dei siti web si trova sulla Guida DMLR.

 #Fitness
 [dieta]
 28/06/21


Stare Fresco!



Questa settimana si attendono temperature in crescita, oltre i 35°C, percepiti 40°. Mi serve un cooling break, lontano da computer, smart working e dall'intenso calore delle vacanze estive: mi dedico al fitness.
Alla metà degli anni 1980 un termine americano, #Fitness , divenne di moda per indicare l'insieme di regole e comportamenti che consentivano di essere adeguati agli standard sociali di efficienza fisica e mentale. In particolare le diete erano considerate un mezzo essenziale nel conseguire bellezza e capacità inconsuete, conformi a modelli di vita proposti in gran parte dai mass media—allora in Italia la dieta mediterranea finì nella tendenza al fitness per essere associata ad alimentazione adeguata e buona salute.
Per difendermi dalla calura uso il mio buon senso mediterraneo che implica non solo un equilibrio tra attività e calorie, ma anche una cucina di piatti freschi. Per esempio, dopo una nuotata mattutina di un'ora, questo è il pranzo odierno da 1100 Kcal: Minestrone e Riso (Kcal 283), Uovo sodo con Prezzemolo/Acciuga (Kcal 287), Creme Caramel (Kcal 397), Macedonia di Frutta (Kcal 139).
"A 'stura varrifrescanuuu!", come direbbero in Sicilia.

PS. A cena? In Pizza We Trust...

 #Euro2020
 [sponsor ufficiale]
 22/06/21


Marche Globali



Sono acuto osservatore della pubblicità. Le marche globali vogliono condividere la loro esperienza visuale con i consumatori, "guarda e compra questa meraviglia di marca!", sono soliti tentare dai loro profili sociali. Invece di prestare attenzione al mondo reale, lo rivolgono su se stesse, sul proprio oggetto o immaginario.
Nei giorni di #Euro2020 , l'evento di calcio internazionale in corso in 11 paesi europei, un pugno di marche circonda senza sosta il terreno di gioco, dove i lunghi schermi a bordo campo stanno macinando il markup dei prodotti di marca per recapitare i loro messaggi pubblicitari. La presenza sui social media spiega chi sono e perché spendono.
i) #Vivo  in Pakistan produce disositivi mobili—"vision beyond". Vivo X, progettato con la Zeiss, sono gli smartphone ufficiali del torneo!
ii) Un altro produttore asiatico di elettronica di consumo, #Hisense , presenta la TV ufficiale di Euro2020: il consumo energetico di una TV Hisense al laser è soltanto 1/2 di una LCD TV delle stesse dimensioni. I loro elettrodomestici sfondano già in Francia e Polonia. Prepariamoci!
iii) Che dire di #Volkswagen ? 490.000 dipendenti lavorano in Europa per il Gruppo VW, a dire che il marchio di Wolfsburg in Germania ha attenuato i confini europei con tutti i suoi prodotti e stabilimenti... Ora sta promuovendo la VWID4, auto tutta elettrica a zero emissioni, conveniente non solo per i Verdi!
iv) Il sito #Booking.com , orgoglioso di essere partner ufficiale del campionato d'Europa, ci svela il risultato di una ricerca di mercato: "nearly two thirds of European football fans (63%) would rather see their rival win Euro2020 than miss their next holiday". Vorrei qui raccomandare Booking.com perché per andare a Ginevra prenotai un albergo che era garantito dal loro sito. Bella sistemazione!
v) Heineken e Coca-Cola non hanno bisogno di presentazione. Sono sponsor fissi dovunque ci sia una manifestazione di football nel mondo... Heineken annuncia di essere la birra ufficiale delle rivalità di questa estate. La sua pubblicità fa leva sull'amicizia tra le tribù dei tifosi, tutti riuniti dalla birra con la stella rossa, #SupportResponsibly . Comunismo del consumismo?
Invece Coca-Cola si presenta alle conferenze stampa post-partita, davanti ai giocatori, nella forma di bottiglie messe lì per caso. Due giorni fa l'ucraino Yermolenko ha maneggiato con cura sul tavolo le bottiglie di Coke e Heineken chiedendo alle due compagnie di contattarlo per firmare un contratto. Goal!

P.S. Non ho lasciato spazio a TikTok e a QatarAirways che boicotto per principio.

 #Libertà
 [teatro]
 18/06/21


Ritorno in Scena!



Zona Bianca. Da lunedì 40 milioni di italiani vivono in zone non rosse né gialle, ma bianche. Torniamo in scena! Veramente non tutte le attività umane riaprono di colpo. Vorrei prestare attenzione al teatro, dove gli spettacoli dal vivo sono bloccati dal marzo 2020. La produzione teatrale è ferma e i c.d. lavoratori dello spettacolo soffrono dell'incertezza sulla ripresa delle attività. Non sono soltanto attori, autori e registi, ma tutte le maestranze come elettricisti, tecnici del suono e delle luci, truccatori, etc.—da sempre lavoratori precari con contratti temporanei o stagionali.
La mia relazione col Teatro è stata sporadica e potrei fare un breve elenco di spettacoli a cui ho assitito. Per esempio, nei primi anni Settanta i miei genitori mi portavano a teatro come parte di una precoce formazione culturale. Potrei chiaramente ricordare un Amleto interpretato da Pino Micol o un Galileo con Tino Buazzelli... in un caso mi ero appisolato per un poco. Uno o due anni dopo ero più sveglio e presente al teatro-canzone di Giorgio Gaber che recitava con la sua chitarra La Libertà. La gente non riconobbe in quell'attore cantante l'altro che in TV canticchiava Goganga. E giudicando il piccolo schermo, Gaber era solito dire "Decisamente meglio il teatro!"

 #Green
 [marketing]
 08/06/21


P come Packaging!



Solitamente acquisto gli yogurt della marca #Yomo —leader del mercato italiano. Questa volta ho trovato e preso dallo scaffale due tipi di vasetti allo stesso tempo: quello classico bianco di plastica e uno nuovo colorato. Entro il 2023 Yomo convertirà tutti i vasetti di plastica in carta, vale a dire 165 milioni di contenitori all'anno—come si legge sulla nuova confezione. Bene per l'ambiente!
Le P del marketing mix includono la P di Prodotto. Ai prodotti serve una protezione, che à un'altra P = Packaging. E l'idea di sviluppare un packaging più verde è antica quanto lo sono i movimenti verdi dei consumatori. Le marche leader dovrebbero guidare i cambiamenti con le loro scelte di packaging per aiutare i consumatori: i) a ridurre i rifiuti, ii) a riciclare i materiali. Un packaging usato può essere reimpiegato per formare nuovi prodotti o nuove confezioni! Ma resta un altro problema nel prodotto yogurt e si chiama overpackaging. Per vendere 2x125g unità di yogurt, la grammatura più richiesta per consumo, la combinazione di diversi materiali (plastica/carta e alluminio) come pure il multipack (packaging secondario) limitano ogni progresso su questo problema. E il vasetto di carta stampato a due colori, pur se di supporto alla informazione di prodotto, non convince del tutto.

PS. Yomo era... qui!

 #Cinema
 [ritorno al]
 04/06/21


Reporter



Per anni ho introdotto storie di film in molti numeri del Dmlr-Magazine. Era un espediente per fare commenti prima e dopo un tema centrale di marketing. Di recente non l'ho fatto e le mie storie sono prove viventi—intanto i cinema sono stati riaperti da pochi giorni. Ieri vedo in TV un film che avevo perso svariate volte, A Private War, con Rosamund Pike nel ruolo di #MarieColbin . Si tratta della vita e della fine della famosa reporter che lavorava in prima linea di conflitti del Medio Oriente e dovunque ci fosse una guerra subita da civili inermi. Era solita dire che un corrispondente di guerra non finisce mai tra i disoccupati. Un'amara verità.
PS. Dedica a Ms. Colvin? War!

 #IM
 [story]
 30/05/21


Chi è Giada Chang?



Una strana maglia a zigzag. Merchandising con Giada Chang. Un anno e mezzo giocando e tifando dalla bolla. #IM  il nuovissimo brand. 9 e 10 abbracciati l'un l'altro. E come risultato: 91 punti per il Tricolore...
      
19º
      

 #Magnum
 [gelato]
 28/05/21


Detto Tra Noi...



Celebrando i 700 anni di Dante #Magnum  lancia Purgatorio in edizione limitata. È un gelato al gusto di biscotto ricoperto da guarnitura al caramello salato.
Sul packaging Magnum (3 stick), troverai una grande varietà di simboli del marketing: a) logo della linea Magnum®; b) logo del prodotto Purgatorio; c) l'icona Recycle—per smaltire con cura la confezione di cartone; d) logo 700 Dante; e) codice QR—per scaricare sul cellulare altre informazioni di prodotto; f) il marchio Unilever; g) logo di Rainforest Alliance (Cacao).
Se sopravvivi a questa orgia di marchi, ci sono anche cinque indirizzi web... incluso quello di Facebook/Magnum dove condividere la tua passione di peccatore per questo Purgatorio. E un promettente www.dettotranoi.it per espiare le tue colpe.

P.S. Confronta con Inferno del 25/03/21.

 #Vota24
 [Eurovisione]
 22/05/21


È l'Italia, Bellezza!



All'ESC, festival della canzone in Eurovisione, la rock band italiana #Måneskin  canta "Zitti e Buoni!" Intanto a Milano molte persone silenziose fanno la fila per il pane. Prendersi cura anche dei lavoratori! Sangue nei cantieri. Sangue nei campi di raccolta. Li chiamano i braccianti 'invisibili'. Nei campi di calcio altre cadute—un calciatore cade al suolo con facilità. La comunità Lgbt denuncia comportamenti scorretti. Nella DAD o in presenza gli studenti confermano discriminazioni dagli anni della scuola. E il decreto Zan è a rischio prima che legge.
Vaccino contro il Covid19 per gli operatori turistici: visitate Capri, visitate il Trentino, andate al lago o al mare—è l'Italia, bellezza! Cuccurucucucú. I peggiori politici di sempre, di destra e di sinistra uniti nel chiedere "quanti razzi sono stivati a Gaza?" Up patriots to arms!
Un iceberg grande come quindici isole d'Elba si stacca dal Polo Sud. Il canto della balena. Il canto del cigno. Spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco.

 #Guida
 [new entry]
 10/05/21


Obiettivi Globali



Ora ripeto a memoria i capisaldi della campagna contro il Covid-19: lavarsi le mani - mettere la mascherina - distanziamento fisico - vaccinarsi.
Oltre al mio compito di tenervi informati della situazione, vi aggiorno sulla Guida Web. Alcune new entry sono ispirate dalle contromisure al cambiamento climatico!
Questi siti sono a) #Globalgoals.org  dove leggere i 17 punti dello sviluppo sostenibile; b) #Cycling-embassy.org  per capire che cosa rende i danesi veramente verdi; c) #Velux.com  un'impresa "lifetime carbon neutral".
Per quanto mi riguarda confermo il mio impegno a ridurre l'uso dell'auto. Soltanto 312 km. percorsi dall'inizio dell'anno!

PS. Vuoi segnalare un sito degno di considerazione? Invia il tuo suggerimento via email.

 #Italia61
 [expo]
 09/05/21


Lavoro & Fiori



Nel 1961 la mia famiglia viveva a Torino, precisamente in Borgo San Paolo. E io avevo due anni. Così non ricordo l'Expo #Italia'61 , denominata Esposizione Internazionale del Lavoro, tenutasi quell'anno proprio a Torino. Ma ricordo mia madre che parlava di Italia '61 come di un grande evento di cui era stata in qualche modo testimone. Allora Torino era capitale italiana della produzione industriale, aveva 1 milione di abitanti, uno su dieci lavorava alla FIAT come manodopera a basso costo proveniente da altre regioni (tra cui mio padre operaio in fonderia a Mirafiori).
Ritornando a lei—oggi è la Festa della Mammma—le piaceva passeggiare con me al Parco del Valentino dove si andava a passare qualche ora insieme alla fine della settimana di lavoro. Il giardino roccioso del parco era stato creato come parte dell'Expo '61. Forse qualche foto di noi al giardino sono state scatatte. Devo cercarle!

PS. 7 milioni di visitatori furono conteggiati all'Expo Italia '61.

 #Blog
 [B-side]
 08/05/21


Continua...



Mi piace esprimere pensieri da questo blog di lunga durata. Non buttare via la precedente B-side parte VI dove recuperare articoli, racconti e post, disponibili anche in inglese. Altrimenti basta mettere nel box di ricerca qui sotto una parola-chiave o frase per ottimizzare il tuo tempo su www.dmlr.org!

search tips advanced search
by freefind

 #B-SIDE A BLOG BY DMLR.ORG
 ©2021 Roberto Dondi -- dmlr.org(sm)

B-SIDE -- BLOG BY DMLR.ORG


B-SIDE pt.VI | #S T A Y T U N E D ! DMLR 1997-2017 | BLOG_EN